skip to Main Content
Test

L’importanza dello stato di salute generale del paziente ricopre un ruolo fondamentale nella prevenzione e cura di una determinata patologia o ai fini del benessere fisico come ad esempio la perdita di peso.

Per questo motivo, dNa Milano, si avvale della collaborazione di diversi laboratori di diagnosi, altamente specializzati nei settori di appartenenza, che eseguono test fondamentali al lavoro dei Biologi Nutrizionisti e di tutta l’equipe del Centro Medico.

Test nutrizionali

NUTRITEST | BiotechSol NutriTest, attraverso lo studio del DNA, è in grado di identificare le variazioni genetiche in 13 geni e scoprire in che modo l’organismo reagisce a 10 sostanze nutritive specifiche.

TEST EAV ELETTRO-AGOPUNTURA DI VOLL | E’ un test di valutazione non invasivo che analizza, attraverso il passaggio di micro-correnti dai canali di scolo delle mani, lo stato di equilibrio degli organi esaminati. Vi sono due versioni di test: il test base che analizza 25* alimenti, 4* metalli, 10* batteri e lo stato energetico di 7* organi e il test completo che analizza 42* alimenti, 4* metalli, 14* batteri e lo stato energetico di 13* organi  (*valori medi). L’operatore indaga sui vari alimenti e metabolismi personalizzando il test in base alle reali esigenze. Si può valutare un test completo che indaga sui metabolismi, sui batteri intestinali, sui metalli e sugli alimenti oppure un test parziale di soli batteri, metalli e principali categorie di alimenti.

TEST IMUPRO© CHECK UP ALLERGIE ALIMENTARI | E’ un test diagnostico innovativo che utilizza una metodica riconosciuta dal Ministero della Salute, effettuato su sangue con pungi-dito per valutare nel dettaglio gli alimenti responsabili dei disturbi e pianificare un approccio alimentare più indicato per la salute del paziente.

Test intestinali

TEST FLORA Il test fornisce l’opportunità di evidenziare la presenza di una disbiosi, misurando quantitativamente le più importanti popolazioni batteriche intestinali attraverso una real time su un campione fecale. L’obiettivo è quello di evidenziare eventuali equilibri patologici all’interno della flora intestinale del soggetto.

GUT-SCREENING e NANOMICROSCOPIA IN CAMPO OSCURO | Il Gut Screening è un test che si esegue su feci e urine, ed analizza sia la parte digestiva che la parte microbiologica della flora dell’intestino. Il campione viene seguito per 10 giorni, durante i quali viene sottoposto a diverse colture per identificare l’eventuale presenza di protozoi, elminti, funghi e batteri non autoctoni, flora saprofita, flora protettiva. La nanomicroscopia in campo oscuro invece, con la sua visione morfologica molto significativa, permette di verificare forma, dimensione e comportamento delle cellule del sangue e quindi la presenza di eventuali patogeni.

 
Back To Top
×Close search
Cerca
WhatsApp chat