ALLER PROFILES I.A. 63 Test allergie alimentari e respiratorie

test allergie

Il test Aller semi-quantitativo in vitro (RAST) permette di rilevare nel sangue la presenza di anticorpi di classe IgE, specifici per ogni singolo allergene (IgE), utili per lo screening di allergie alimentari e respiratorie.

Nei paesi industrializzati circa 1 persona su 6 soffre di allergia, che si può manifestare con rinite, congiuntivite, asma, orticaria o dermatite, prurito al cavo orale, sintomi gastro-intestinali fino al più violento e pericoloso per la vita stessa: lo shock anafilattico.

A livello mondiale sono 400 milioni le persone che soffrono di rinite allergica, numeri in aumento con una prevalenza compresa tra il 4 e oltre il 40% in diverse regioni. In generale, le allergie respiratorie possono essere scatenate da allergeni inalanti stagionali come polline, erba e graminacee oppure da allergeni che persistono tutto l’anno all’interno degli edifici come acari della polvere e spore di muffe ma anche animali domestici ecc.

Gli alimenti che provocano più frequentemente allergie alimentari sono invece arachidi, soia, frumento, soia, legumi, pesce, molluschi, crostacei, latte, uova e frutta a guscio.

QUANDO DEVO RICHIEDERE IL TEST?

L’esecuzione del test è indicato in tutti i casi di: PATOLOGIE AUTOIMMUNI, MALATTIE INFIAMMATORIE, COLITI CRONICHE, DERMATITI, STANCHEZZA, COLON IRRITABILE, DIARREE, CISTITI, ALLERGIE, EMICRANIE, STIPSI, DISTURBI DIGESTIVI, GASTRITI, DURANTE CHEMIOTERAPIA, PREVENZIONE.

Per chi è fortemente consigliato?

Il test è indicato in in generale per chiunque voglia conoscere se è allergico, anche lievemente dal momento che valori bassi in futuro potrebbero aumentare e comportare problemi più gravi. Ogni giorno veniamo a contatto con un’infinità ­di­­ sostanze ­­potenzialmente ­irritanti e non è affatto semplice capire qual è l’allergene alimentare e/o inalante responsabile. Con il test Aller Profiles è possibile scoprirlo. Esso è rivolto anche a chi sa già di essere allergico a qualcosa ma non ha mai fatto un test o ancora vorrebbe ­verificare­ il­ valore­­ dell’allergia.

WhatsApp chat