Fusi di pollo all'aceto bianco

Preparazione 40 min
Cottura 25 min
Tempo totale 1 h 20 min
Portata Secondo di terra
Porzioni 2 persone

Ingredienti
  

  • q.b. olio extravergine di oliva
  • 4 fusi di pollo
  • q.b. acqua naturale
  • q.b. aceto di vino bianco
  • q.b. peperoni
  • q.b. aglio
  • q.b. capperi
  • q.b. prezzemolo

Istruzioni
 

  • Dopo aver tolto la pelle ai fusi, scaldate una padella antiaderente con un filo di olio extra vergine di oliva e fate rosolare le cosce su tutti i lati. Una volta rosolati i fusi, sfumare con mezzo bicchiere di acqua e mezzo bicchiere di aceto bianco e lasciare cuocere a fuoco basso, coprendo con un coperchio, per circa 20/30 minuti, fino a quando la carne non sarà cotta. Se la carne non risultasse ancora cotta secondo i vostri gusti, aggiungete ancora un po' di liquido sempre proporzione 1 a 1 di acqua e aceto. Peperoni: dopo aver lavato i peperoni metteteli su una leccarda e infornate in forno già caldo a 200gradi fino a quando non si appassiranno, girandoli di tanto in tanto per non farli bruciare. Una volta appassiti, mettete i peperoni in un sacchetto alimentare a raffreddare e quando saranno "toccabili" metteteli un su tagliere e spelateli (sarà facilissimo), togliete i semini interni, tagliateli a striscioline, metteteli in piatto e conditeli con un po' di olio, aglio, capperi (se piacciono) e una spolverata di prezzemolo.

Note

Ringraziamo di cuore Beatrice per aver condiviso con gli utenti del sito la sua sana ricetta.
Condividi sui social