skip to Main Content

sessoFinalmente l’estate sembra arrivata e quindi è arrivato ufficialmente il momento di riportare alla mente qualche piccola regolina che ci può essere utile durante le vacanze.

Quel tanto temuto igiene

Prima di tutto pensiamo all’ igiene, anche se con il caldo il numero delle docce aumenta e abbiamo sempre paura di poter avere un cattivo odore il detergente intimo va utilizzato una sola volta al giorno e sempre diluito.

Se dovete fare la ceretta procedete per gradi, NON provate la depilazione completa il giorno prima di partire per il mare e mettete sempre del borotalco prima di stendere la cera (la vostra pelle vi ringrazierà!)

Se avete la pelle molto delicata e i vostri genitali tendono a infiammarsi ricordatevi di fare sempre una doccia o un bidet con acqua dolce appena uscite dal mare (la salsedine irrita molto le mucose) e se fate una lunga pausa tra un bagno e l’altro, tipo pausa pranzo e successiva digestione, cambiatevi il costume e risciacquatelo  bene.

Creme e pelle

Dopo una giornata al sole è sempre bene mettere una buona crema idratante, non dimenticate di idratare anche la zona genitale, molte volte il prurito che avvertite non è dato da infezioni ma semplicemente da disidratazione. In caso di prurito, perdite sospette o cattivi odori EVITATE i rimedi casalinghi e cure fai da te con farmaci da banco, fate un tampone e aspettate di ricevere il risultato per seguire poi una terapia adeguata che debelli il problema alla radice e non sia solo un palliativo.

estate

… e la parte divertente? 🙂

Passiamo ora al lato più ludico e divertente, l’estate è fatta di divertimento ma ricordiamoci di farlo in maniera responsabile.

Se siete in coppia approfittate delle vacanze per riavvicinarvi, per ritrovare del tempo per voi, per fare delle attività che possano piacere ad entrambi, divertitevi insieme sia dentro che fuori alla camera da letto.

Se siete single datevi pure al sesso occasionale ma sempre protetti, il preservativo vi protegge da gravidanze indesiderate ma soprattutto da tantissime malattie sessualmente trasmissibili che potrebbero rovinarvi le vacanze e anche molti giorni dopo il rientro a casa.

Non mi resta che augurarvi delle “divertentissime” vacanze!

Lucia Castelli (Consulente Sessuale e Ostetrica)

 

Condividi sui social
Back To Top
×Close search
Cerca
WhatsApp chat