skip to Main Content

Sintomi particolari: fissazioni,  scatti d’ira molto forti;, calma forzata, sguardo fisso, occhi spalancati, balbuzie forti (da eccessivo autocontrollo), Herpes Zoster o Fuoco di S. Antonio, Cefalee forti (la testa sembra esplodere), Eruzioni cutanee esplosive, dolori  forti da temere che la mente non possa resistere a lungo a causa della tensione.

Frasi comuni: <Ho paura di perdere il controllo!!> – <Ho paura di far del male a qualcuno>

Parole chiave: fuori luogo, esagerato autocontrollo.

Obiettivo:è il ”mollare interiore”, l’ abbandono al sé.

Clicca qui per saperne di più

Il tipo Cherry Plum è una persona ipersensibile.

Vive come un “extraterrestre”, si sente estraneo e diverso rispetto al luogo dove vive ed ha la sensazione di essere caduto sul pianeta sbagliato, di essere fuori luogo. Spesso ha percezioni diverse, non riesce a comunicare, difficilmente si sente a suo agio con gli altri e il suo terrore più grande è quello di essere considerato anormale. Teme che gli altri si accorgano del suo disagio e vive in un continuo stato di autocontrollo, in modo da non essere scoperto.

Può essere lento, sembra calmissimo, ma un’attenta osservazione svela una calma apparente; c’è invece una grandissima tensione interna. Nasconde una pena profonda.

Esteriormente perde la spontaneità; quando non ce la fa più, ha scatti d’ira improvvisi e incontrollati. E’ meticoloso perché si controlla, ha spesso una presenza formale costruita, ha i nervi tesi al limite.

Diversamente dal depresso che si sente svuotato di energia, il tipo Cherry Plum, ha tantissima energia repressa, come una pentola a pressione. Questo eccesso di pressione può scoppiare a livello cerebrale e produrre stati mentali alterati; più spesso sfoga in una forma istintivo-motoria, che può arrivare ad atteggiamenti violenti  verso gli altri, talvolta verso se stessi

Cherry Plum lavora sul sistema nervoso centrale.

 

Riarmonizzazione

Il tipo Cherry Plum ha la potenzialità di una grande apertura, di abbandono interiore, di grande equilibrio psichico, forza mentale e spirituale, resa al proprio sé. Percezioni sottili.

L’accettazione di sé e della propria particolare sensibilità, quindi dei propri doni, gli permette di acquisire sicurezza e tranquillità interiore.

Condividi sui social
Condividi sui social
Back To Top
×Close search
Cerca
WhatsApp chat