Melanzane ricche di gusto

Melanzane ricche di gusto

Preparazione 30 min
Cottura 10 min
Tempo totale 1 h
Portata Primi di terra
Cucina Italiana
Porzioni 2 persone

Ingredienti
  

  • 1 melanzana
  • 200 g carne trita a scelta
  • 0,5 mazzi erbette
  • 1 vasetto pomodorini (o salsa)
  • q.b. mozzarella (o scamorza fresca)
  • q.b. olio extravergine
  • q.b. Salsa di pomodoro

Istruzioni
 

  • Grigliare la melanzana tagliata in fette di circa 2-3 millimetri, stufare in poca acqua e salare l’erbette. Condire la carne tritata con spezie a scelta.
  • Mettere a strati cominciando da un po’ di salsa del pomodoro e a seconda dei gusti.Intervallare gli strati con il tritato e salsa a quelli con erbette e salsa e formaggio.
  • Fare almeno 4 strati. Chiudere il tutto con uno strato abbondante di salsa di pomodoro e infornare per circa 10 min con forno in modalità grill a 180°C.
  • Servire le melanzane ricche di gusto, calde, dopo aver arricchito il piatto con dello splendido olio extravergine a crudo.

Note

Un ringraziamento particolare alla nostra Samantha per averci inviato la sua ricetta fatta in casa.

VELLUTATA DI ZUCCHINE E CECI

VELLUTATA DI ZUCCHINE E CECI

Preparazione 30 min
Cottura 20 min
Tempo totale 1 h
Portata Primi di terra
Cucina Italiana
Porzioni 2 persone

Ingredienti
  

  • 200 g ceci cotti
  • 3 zucchine
  • 0,5 cipolla rossa (meglio se di tropea)
  • 1 cucchiaio olio extravergine di oliva
  • q.b prezzemolo
  • 1 dado vegetale (meglio se fatto in casa)

Istruzioni
 

  • Realizzare questa vellutata è facilissimo: Mettere tutti gli ingredienti in una pentola e aggiungere tanta acqua quanta necessaria per ricoprire il tutto. Fate cuocere con coperchio a fiamma bassa per 15-20 minuti. Trascorso il tempo di cottura, aprire il copercio e far raffreddare per 10 minuti. Dopodiché frullare tutto con minipimer o frullatore. Si conserva in frigo anche per 2 giorni!???

Note

Un ringraziamento speciale Tiziana per aver condiviso la sua ricetta con tutti gli utenti del web

Schiscetta farro e zucchine

Schiscetta farro e zucchine

Preparazione 15 min
Cottura 10 min
Tempo totale 30 min
Portata Primi di terra
Cucina Italiana
Porzioni 2 persone

Ingredienti
  

  • 180 g farro non perlato
  • 2 zucchine
  • 20 g grana in scaglie
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • q.b. sale integrale
  • q.b. basilico fresco

Istruzioni
 

  • Portare l’acqua a bollore per la cottura del farro, intanto tagliare a tocchetti le zucchine e metterle in padella con un filo d’acqua e un po' di sale. Appena il farro è cotto mescolare il tutto nella padella a fuoco lento, aggiungere il basilico e le scaglie di grana. La vostra schiscetta è pronta!

Note

Un ringraziamento particolare ad Agostina per averci inviato la sua ricetta fatta in casa.

Pasta di farro con pesto di barba di carote

Pasta di farro con pesto di barba di carote

Preparazione 20 min
Cottura 10 min
Tempo totale 40 min
Portata Primi di terra
Cucina Italiana
Porzioni 3 persone

Ingredienti
  

  • 25 g anacardi
  • 25 g mandorle
  • q.b. barba di carote ("foglie" di un mazzetto di carote)
  • 50 ml olio extravergine di oliva
  • 200 g pasta di farro

Istruzioni
 

  • Mettere a bollire l'acqua. Nel frattempo frullare tutti gli ingredienti (la barba di carote ovviamente va prima lavata) e in una pentola cuocerli amalgamando bene aiutandosi con l'acqua di cottura della pasta per evitare l'olio. Calare la pasta e 2 o 3 minuti prima della cottura scolarla e metterla nella pentola con il condimento per gli ultimi minuti in cottura amalgamando bene. Ricetta semplicissima ma buonissima e... sana!

Pomodori ripieni di riso

Pomodori ripieni di riso

Portata Primi di terra
Cucina Italiana
Porzioni 2 persone

Ingredienti
  

  • 4 pomodori grandi
  • 160 g riso basmati
  • q.b. pesto vegano
  • q.b. prezzemolo

Istruzioni
 

  • Lavare i pomodori e tagliare la parte superiore che andremo poi a rimettere alla fine. Togliere la polpa al loro interno aiutandovi con un coltello e un cucchiaino e metterla in una ciotola. Mettiamo i pomodori nella teglia della cottura. Ora prendiamo la polpa che avevamo messo da parte e passarla con il minipimer e aggiungere il prezzemolo, il pesto ed il sale. Quando avrà raggiunto una consistenza cremosa aggiungere il riso basmati crudo e lasciarlo coperto con della velina per un'ora circa. Dopodiché riempire i pomodori e chiuderli con la parte tagliata all'inizio, inforniamo a 180° forno statico per 40 minuti.

Note

Un ringraziamento particolare alla nostra Graziana per averci inviato la sua ricetta fatta in casa.

Il peperone “selvaggio” di Roberto

Il peperone "selvaggio" di Roberto

Preparazione 30 min
Cottura 20 min
Tempo totale 1 h
Portata Primi di terra
Cucina Italiana
Porzioni 1 porzioni

Ingredienti
  

  • 1 peperone
  • 70 g riso selvaggio
  • 200 g erbette
  • 200 g cavolfiore bianco
  • q.b. sale
  • q.b. olio extravergine di oliva

Istruzioni
 

  • Cuocere il riso, erbette e cavolfiore tagliato in pezzetti, quando il riso è cotto scolare tutto. Aggiungere un cucchiaio d'olio nell'impasto aggiungendo sale quanto basta, una volta fatto il composto si prende il peperone e si taglia il cappello lo si pulisce bene all'interno e si versa il composto. Mettere in forno coperto e aggiungere un bicchiere di acqua a 180 gradi ventilato per 20 minuti e il gioco è fatto. Io ho usato un tegame con coperchio in pirex e carta forno all'interno. Dietetico e buono, ma soprattutto appaga tanto la vista.

Note

Un ringraziamento particolare al nostro Roberto C. per aver condiviso la sua ricetta con tutti gli utenti del nostro web.