Frittata di verdure

Frittata di verdure

Preparazione 30 min
Tempo totale 30 min
Portata Antipasto, Secondo di terra
Cucina Italiana
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 4 uova
  • 250 g uova (solo albume)
  • 100 g asparagi
  • 10 fiori di zucca
  • 1 zucchina
  • 50 g piselli
  • 4 cucchiai crusca d'avena
  • q.b. sale

Istruzioni
 

  • Lessare i piselli con gli asparagi e le zucchine per circa una decina di minuti, scolare. In una ciotola sbattere le uova, unire il sale e le verdure precedentemente lessate oltre alla crusca d'avena. Con una forchetta amalgamare delicatamente i fiori di zucca mondati del loro pistillo (bulbo centrale ovvero l'organo riproduttivo del fiore). Versare il tutto nella padella antiaderente bollente. Quando cotta da una parte girare la frittata facendo in modo che si rapprenda da entrambi i lati. Qualora risultasse difficile girarla si può pensare di fare 4 frittate più piccole, semmai divertendosi nel dare la forma con degli stampini tipici delle frittate.

Peperonata

Peperonata

Preparazione 30 min
Cottura 20 min
Tempo totale 50 min
Portata Antipasto
Cucina Italiana
Porzioni 2 persone

Ingredienti
  

  • 2 pezzi peperone giallo
  • 1 pezzo peperone rosso
  • 1 pezzo peperone verde
  • 0,5 porro
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. sale integrale
  • q.b. capperi
  • q.b. olive nere

Istruzioni
 

  • Pulite i peperoni, scottateli in forno, spellateli e mondateli, infine tagliateli a losanghe sottili. intanto lavare e affettare a rondelle sottili il porro e lasciarlo appassire in padella con un velo d'acqua. Appena il porro è pronto, unire i peperoni, il sale, i capperi e le olive precedentemente snocciolate e lasciare stufare per circa 30 minuti. aggiungere un filo di olio e.v.o. a crudo e servire come contorno sia caldo che freddo. Cottura: forno, padella e stufati come da preparazione.

Mug cake alla zucca

Mug cake alla zucca

Preparazione 40 min
Cottura 20 min
Tempo totale 1 h
Portata Antipasto
Cucina Italiana
Porzioni 1 persona

Ingredienti
  

  • 100 g zucca (peso da cotta)
  • 2 zucca pezzetti interi
  • 1 cucchiaio farina di farro integrale
  • 1 cucchiaio farina integrale di grano saraceno
  • 1 cucchiaio olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio semi di zucca
  • q.b. sale
  • q.b. erba cipollina
  • 100 ml acqua
  • 1 pizzico lievito per torte salate
  • 1 cucchiaino aceto di mele
  • 2 chiodi di garofalo

Istruzioni
 

  • Far cuocere la zucca a vapore mettendo nell’acqua qualche chiodo di garofano. Mescolare gli ingredienti secchi in modo che il lievito venga ben distribuito. Aggiungere i 100 gr di zucca schiacciata non troppo finemente con la forchetta. Poi l’acqua, l’olio, e l’aceto. (A fine cottura non si sentirà il sapore dell’aceto, ma occorre per aiutare la lievitazione). Svuotate l’impasto nella tazza e in ultimo appoggiate i due pezzetti di zucca in modo che rimangano un po’ in superficie. Adagiate la tazza in una pentola abbastanza alta di bordo in modo che possiate chiuderla perfettamente durante la cottura con il suo coperchio. Svuotate nella pentola un paio di bicchieri di acqua. Appoggiate il coperchio. Accendete il gas. La mug cake salata sarà cotta dopo 20 minuti di cottura che sono da contare a partire dal bollore. Fatela raffreddare una decina di minuti e servitela. Se non siete vegani potreste aggiungere all’impasto del formaggio grana e dei pezzetti di feta. Se siete intolleranti al glutine la potreste fare col solo grano saraceno.

Note

Potage bruno d’inverno

Potage bruno d'inverno

Preparazione 1 min
Tempo totale 1 min
Portata Antipasto
Cucina Italiana
Porzioni 2 persone

Ingredienti
  

  • 150 g fagioli cannellini (peso prima dell'ammollatura)
  • 300 g funghi champignon
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • q.b. salvia
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

Istruzioni
 

  • Mettete a mollo i cannellini dalla sera prima. Scolarli dall’acqua dell’ammollo e svuotarli in una pentola capace, piena di altra acqua fredda. Non aggiungere sale, assolutamente. Accendere il fuoco, lasciare che la pentola prenda il bollore. Da quel momento, in genere, in una quarantina di minuti i cannellini saranno cotti. A quel punto aggiungere sale e pepe. Lasciare intiepidire. Nel frattempo passate in padella per una decina di minuti i funghi, che avrete precedentemente pulito e tagliato, con un poco di olio, sale e pepe. Andranno bene quando sprigioneranno il tipico sapore, senza essere spappolati.
  • Scolare i fagioli ma non del tutto (e comunque tenere da parte un po’ di acqua di cottura), versare nella pentola i funghi e qualche foglia di salvia. Infilare nella pentola il mixer ad immersione, aggiungendo ancora dell’acqua di cottura se la zuppa vi sembra troppo densa. La giunta cremosità è questione di gusti… Servire nelle tazze da zuppa, decorando con foglie di salvia e un filo d’olio d’oliva.