skip to Main Content
MENU

wellness-285587_1920

La Disciplina Bionaturale

La Naturopatia è una scienza bionaturale interdisciplinare di prevenzione ed educazione alla salute individuale. 

Non si focalizza sulla malattia, compito prettamente medico, ma sul benessere globale della persona, attraverso l’intervento di riequilibrio, di terreno e di drenaggio, stimolando e favorendo il miglioramento della salute dell’individuo.

Di fronte ad un sintomo di qualunque natura, il Naturopata indaga su quale sia l’organo o il sistema che non si sta adattando. Un dolore alla schiena non è necessariamente un disturbo locale, ma può manifestare uno squilibrio energetico a livello renale, uno squilibrio intestinale, oppure rabbia repressa di fronte ad una situazione ingiusta.

L’intervento del naturopata in una di queste situazioni è fondamentale. Durante il primo incontro esamina lo stile di vita della persona, le sue abitudini quotidiane, i suoi disturbi. Successivamente, attraverso un breve trattamento di riflessologia plantare che consiste nello studiare attraverso la digitopressione i vari punti riflessi, è in grado di determinare lo stato energetico degli organi corrispondenti e pianificare un percorso benessere adatto alla persona.

Il percorso personale può essere composto da rimedi di fitoterapia, aromaterapia e floriterapia accompagnati da un regime alimentare sano e naturale e da una serie di massaggi. Tutto ciò è in grado di assicurare al paziente lo stato di benessere ottimale.

Novità 2017: ecto-taping (cerotto elastico)

Il cerotto elastico mira a creare un effetto decompressivo creando spazio e agevolando i movimenti di cute, sottocute e muscoli con effetti indiretti sulla circolazione venosa e linfatica. Una volta applicato con la giusta tecnica e grazie anche ai movimenti del corpo, stimola i recettori cutanei e sottocutanei inviando segnali al sistema nervoso centrale. 

Essenzialmente il cerotto è in grado di supportare il drenaggio di liquidi e tossine infiammatorie pertanto è molto utile in caso di: edemi, ritenzione idrica, cellulite, infiammazioni muscolari e gonfiori.

L’ecto-taping, applicato al termine del massaggio di drenaggio linfatico, decontratturante o tendino-muscolare, ne amplifica l’azione drenante e antinfiammatoria.

 

Novità 2017: Massaggio decontratturante schiena 

Il massaggio è un trattamento decontratturante della durata di 30 minuti che scioglie la muscolatura della schiena, libera il movimento articolare, scrolla le aderenze della cute, migliora la vascolarizzazione, migliora la funzione degli organi e dei visceri, aiuta la decompressione dello stress accumulato. 

Quando il massaggio viene praticato a causa di un dolore, è quasi sempre localizzato alla zona interessata dalla tensione muscolare, ad esempio la schiena o le gambe. La contrattura viene trattata dal massaggiatore con manovre professionali e mirate, che spaziano dalla pressione agli sfregamenti specifici per sciogliere il muscolo e ossigenarlo nuovamente. Vengono anche aggiunti degli olii specifici che contribuiscono ad alleviare il dolore e ad un ulteriore rilassamento.

 

Novità 2017: Massaggio rassodante

Della durata di 60min, viene eseguito con una manualità energica per agire sul derma e sulle fibre muscolari. Il trattamento ha un effetto modellante, aiuta a sciogliere gli accumuli di grasso localizzato e in particolare agisce stimolando la produzione di collagene ed elastina. Questo permette una migliore ossigenazione delle fibre muscolari e di conseguenza un miglioramento del tono muscolare.

I SERVIZI

  • Consulenza naturopatica con esame iridologico e riflessogeno
  • Visita iridologica
  • Massaggio del connettivo
  • Massaggio drenante linfatico
  • Massaggio cervicale
  • Massaggio decontratturante schiena
  • Massaggio rilassante
  • Massaggio tendino muscolare
  • Riflessologia plantare
  • Consulenza di Medicina Olistica e Floriterapia
  • Applicazione ecto-taping
  • Massaggio rassodante

Perché rivolgersi al naturopata?

Il naturopata aiuta la persona a riappropriarsi della propria salute, principalmente facendo leva sull’importanza della prevenzione. Si occupa del benessere globale della persona, la aiuta a prendere consapevolezza di sé. Mette a disposizione numerose metodiche e risorse naturali: dalle tecniche corporee alla riflessologia plantare, dalla floriterapia alla fitoterapia. La medicina allopatica si occupa della malattia, la naturopatia si occupa della persona nella sua globalità.

 
Back To Top
Cerca